Printemps

“Sognava la libertà
Ma viveva incatenato dentro sè.
La sua gabbia non era fatta di sbarre d’acciaio
Ma da stracci della propria pelle.
Guardava al cielo come se potesse davvero raggiungerlo,
Ma restava ad affogare ..nelle sabbie mobili della vita.
Fuggiva dal dolore
Ma si ritrovava
In qualcosa che non è amore
Ascoltava gli uccelli tra spogli rami,
Ma non imparava
A cantare come loro
La propria primavera.
Restava fermo come una roccia,
Ma non aveva che la forza
D’un fiore calpestato.”
Anonimo

Annunci

Informazioni su radiocrosslime

Radio Cross Lime Nasce Il 1° Giugno 2011, Proponendosi Come Progetto Webradiofonico Di Condivisone e Aggregazione, No Profit, Dove Idee, Voci e Musica Fluttuano In Totale Libertà! Qui Troverete Interessanti Format Radiofonici, Informazione, Approfondimenti e Divertimento 24 Ore Su 24! All Day And Of The Night On radiocrosslime.com Stay Tuned!

Pubblicato il 23 aprile 2014 su Radio Cross Lime. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: